L’Insula dell’Ara Coeli – con permesso speciale

domenica 26 gennaio ore 12.30

 

Roma ad Hoc vi porta alla scoperta di un antico complesso abitativo popolare dell’antica Roma, situato tra il Vittoriano e la scalinata dell’Ara Coeli.

L’Insula dell’Ara Coeli era costituita da almeno cinque piani, ancora oggi conservati. Al piano terreno sono visibili le tabernae; il piano superiore, il mezzanino, era destinato ad abitazione del gestore dell’esercizio commerciale sottostante. Al di sopra si conservano altri piani, collegati da una scala interna di epoca medioevale.

Negli anni ’30 del ‘900 tutta la zona viene interessata da ingenti lavori di demolizione, realizzati per aprire la Via del Mare, oggi via del Teatro di Marcello. L’Insula venne risparmiata dalle demolizioni, durante i quali fu rimossa la settecentesca chiesa di S. Rita (poi ricostruita nei pressi del Teatro di Marcello) che aveva inglobato l’abitazione romana.

Sotto tuttora visibili resti di un campanile romanico e un affresco trecentesco appartenenti alla chiesa di S. Biagio de mercato che durante il ‘600 era stata trasformata nella chiesa di S. Rita.

 

Appuntamento h. 12.15 di fronte all’Insula, in piazza Ara Coeli 1.

Costo visita guidata, comprensivo del noleggio delle radioguide e del biglietto d’ingresso: 16€, 9€ minori di 18 anni.
I possessori della MIC card hanno diritto al biglietto d’ingresso gratuito; dovranno corrispondere il solo costo della visita guidata (12€, minori di 18 anni 6€).

Durata: 2 ore circa.

Per prenotare mandateci una EMAIL: romaadhoc@gmail.com, lasciando nome, numero di partecipanti e un recapito telefonico; oppure scriveteci su WHATSAPP al numero: 324 0950351. 
In alternativa potete chiamarci ai numeri: 324 5815028 – 324 0950351 (preferibile email e whatsapp). Prenotazione obbligatoria.