L’isola Tiberina e il Ghetto ebraico di sera

sabato 11 luglio ore 21.00

 

Roma ad Hoc vi propone una passeggiata serale alla scoperta di due luoghi simbolo della città: l’isola Tiberina e il Ghetto ebraico.

Partiremo con la storia e le curiosità dell’isola Tiberina, collegata con le rive del Tevere da due ponti: uno di questi è ponte Fabricio, anche detto Pons Judeorum, il Ponte degli Giudei, a ricordo del trasferimento a cui furono obbligati gli ebrei romani nel 1555, quando papa Paolo IV Carafa istituì il Ghetto.

Passeggiando nei suoi suggestivi vicoli scopriremo le vestigia antiche del Portico d’Ottavia, angoli splendidi come Piazza Mattei con la Fontana delle Tartarughe, vie anguste e cariche di significato come via della Reginella.

 

Appuntamento h. 21.00 di fronte alla chiesa di San Bartolomeo all’Isola, sull’isola Tiberina.

Costo visita guidata, comprensivo del noleggio della radioguida: 12€ , 6 € minori di 18 anni, minori di 10 anni 2 € per il noleggio della radio (facoltativo).

Durata: 2 ore circa. 

Per prenotare mandateci una EMAIL: romaadhoc@gmail.com, lasciando nome, numero di partecipanti e un recapito telefonico;
oppure scriveteci su WHATSAPP al numero: 324 0950351.
In alternativa potete chiamarci ai numeri: 324 5815028 – 324 0950351 (preferibile email e whatsapp).

Prenotazione obbligatoria.

La visita verrà svolta nel rispetto delle misure di sicurezza previste dall’Ordinanza del Presidente della Regione Lazio 27 Maggio 2020, n. Z00043.
I partecipanti sono invitati a portare con sé mascherine e gel igienizzante e a mantenere la distanza di sicurezza interpersonale.